Verifica di sicurezza Apparecchi Elettromedicali

La verifica della sicurezza elettrica di tutte le apparecchiature elettromedicali risulta importante non solo per gli utilizzatori ma anche per i pazienti. I rischi di natura elettrica ai quali possono essere sottoposti i pazienti, in caso di contatti diretti e indiretti, sono:

  • Macroshock
  • Microshock

Verifica di sicurezza elettrica Apparecchi Elettromedicali

Il Datore di Lavoro deve far verificare periodicamente il corretto funzionamento dei dispositivi medici: una volta l’anno nei locali di gruppo II ed una volta ogni due anni nel gruppo I. 

L’obbligo scaturisce dalle norme CEI 62-47 e CEI 62-148.

Controlli previsti

i controlli previsti dalle norme tecniche comprendono 

  • controllo documentale
  • controllo visivo 
  • misura delle grandezze elettriche. 
  • emissione del verbale

Icover Spa, come organismo Ispettivo di terza parte, propone il servizio di Verifica Periodica delle Apparecchiature Elettromedicali con personale altamente qualificato ed esperto.

Richiedi informazioni sulla verifica di sicurezza elettrica di Apparecchi Elettromedicali

    *Nome:

    *Cognome:

    *Azienda/professione:

    *E-mail di contatto:

    Telefono:

    Messaggio:

    Prima di inviare il modulo leggi l'informativa sulla privacy

    *Accetto l'informativa sulla privacy

    *Campi obbligatori

    Documentazione della verifica impianti

    Documentazione relativa a richieste di offerte, interventi, privacy e regolamenti:

    pdfRichiesta di offerta

    pdfRegolamento

    pdfIncarico verifica DPR 462

    pdfCertificato di accreditamento

    Documentazione relativa a tutte le normative:

    pdfDPR 22 Ottobre 2001 N° 462

    pdfDM 22 gennaio 2008 n. 37 del Ministero dello Sviluppo Economico

    pdfDecreto Ministero abilitazione verifiche DPR 462